La Carta dei Servizi di CAP scarl

  • condividi
  • |
  • |

Presentazione della carta dei Servizi 2019

Dopo il primo anno di servizio “unico” svolto da One in tutta la Regione Toscana possiamo guardare con soddisfazione ai numerosi miglioramenti apportati al Servizio e all’applicazione della prima Carta dei Servizi “unica”.

I progetti di investimento in nuove tecnologie a favore dell’utenza sono stati importanti con l’entrata in vigore della tecnologia AVM su tutti i nostri mezzi, rivoluzione che ha consentito di attivare numerosissimi servizi di informazione all’utenza: App, Paline Intelligenti, Travel Planner etc. In quasi tutti i bacini urbani è stata introdotta una modalità di pagamento elettronico che consente di acquistare i titoli on line semplificando il reperimento dei biglietti e il rinnovo degli abbonamenti (Carta Mobile, Carta Unica e Carta Mobint).

Il nuovo piano tariffario è entrato in vigore e insieme agli adeguamenti inflattivi sono state introdotte anche numerose agevolazioni basate sull’indicatore ISEE oltre a particolari tariffe rivolte alle categorie più deboli o che maggiormente utilizzano i nostri mezzi come gli studenti. Altre agevolazioni sono state introdotte successivamente in collaborazione con gli Enti Locali mentre la Regione Toscana ha prontamente integrato il piano tariffario con nuovi titoli pensati per incentivare l’uso del mezzo pubblico anche a categorie che ne fanno un uso più saltuario (carnet, abbonamenti settimanali etc.).

Inoltre ad oggi sono stati introdotti più di 225 bus nuovi e altri 134 sono in arrivo entro la fine del 2019, per un totale di 359 un numero ben superiore a quello previsto dal contratto stesso (One si era impegnata ad acquistarne 229). Si tratta di mezzi caratterizzati da maggiore accessibilità (tutti i mezzi nuovi sono equipaggiati per il trasporto disabili), confort e sostenibilità essendo tutti Euro 6 o addirittura ibridi ed elettrici. Insomma entro la fine del 2019 avremo già dato un importante dimostrazione di quello che potrebbe essere nei prossimi 10 anni, con un vero contratto, il salto di qualità del servizio TPL gestito dalle aziende toscane. E’ quello per cui lavoriamo tutti i giorni: un TPL moderno, sostenibile ed efficiente che i cittadini della Toscana certamente si meritano.

Buon viaggio!

Andrea Zavanella

Presidente One* Scarl