Comunicati Stampa

  • condividi
  • |
  • |

04 aprile 2017

Un Prato di Libri 2017

Dal 7 al 9 Aprile 2017 compresi un bus in Piazza Duomo si trasformerà in libreria su ruote per accogliere bambini e ragazzi coinvolgendoli in attività e laboratori.

In occasione della quinta edizione di Un Prato di Libri Cap ha contribuito, in continuità con l’anno passato, alla realizzazione di alcune delle tante interessanti iniziative per bambini e ragazzi finalizzate a riscoprire il piacere della lettura e le potenzialità inclusive della narrazione.

 

LIBROBUS - La libreria su ruote
Da Venerdì 7 a Domenica 9 Aprile in Piazza Duomo a Prato un autobus Cap diventerà una vera e propria libreria su ruote. Il LIBROBUS sarà allestito e curato dalla libreria “La Bottega Immaginaria” di Seano che si occuperà, insieme ai membri dell’associazione Il Geranio Onlus, di organizzare laboratori per bambini e ragazzi nei giorni di Sabato 8 e Domenica 9 Aprile.
L’iniziativa completa LIBROBUS sarà presentata venerdì 7 Aprile alle ore 16.30.
Gli orari di apertura saranno:
Sabato 8/04 ore 9.30-18 con laboratorio “Cosa c’è nel mio giardino segreto?” alle ore 10.30 e 15.30
Domenica 9/04 ore 9.30-18 con laboratori
- “Yoga nella Giungla” a cura di Baba Yoga Samanta alle ore 10.30
- “Una giungla in valigia” a cura de “La Valigia del Filosofo” alle ore 15.30.

Altre iniziative
Il programma di Un Prato di Libri è sempre più fitto ogni anno. Per il 2017 Cap ha contribuito anche alla realizzazione dell’incontro con il giovane scrittore Giacomo Mazzariol che si svolgerà Venerdì 7 Aprile alle ore 10.30 presso il Teatro Politeama, offrendo alcuni autobus alle scuole più lontane dal centro storico, per raggiungere più facilmente il teatro.
Inoltre le classi vincitrici del concorso bandito da Un Prato di Libri 2017 vinceranno una gita di un giorno organizzata da Cap in una destinazione scelta.

Per tutti i dettagli delle iniziative www.ilgeranio.eu
Per prenotarsi ai laboratori:  La bottega immaginaria tel. 327 3340465 labottegaimmaginaria@gmail.com

 

Leggi e scarica il comunicato stampa integrale sulla colonna di destra.