Carta dei servizi 2017 - page 4

4
Carta dei Servizi 2017
4
PRESENTAZIONE CARTA DEI SERVIZI 2017
Il 2016 si è chiuso in un clima incerto dovuto all’iter della gara per l’affidamento
del trasporto pubblico nell’intera regione Toscana, tutt’altro che concluso.
Cap, insieme a Ctt Nord, Copit, Tiemme e Busitalia, ha partecipato alla gara
toscana nel consorzio MOBIT, sostanzialmente un raggruppamento delle aziende
che gestiscono tutt’ora il trasporto pubblico nei vari bacini territoriali. Tutte le
consorziate di MOBIT sono oggi unite nei ricorsi e nei contenziosi successivi
all’aggiudicazione definitiva al concorrente Autolinee Toscane-RATP.
Il contesto difficile non impedisce di smorzare l’entusiasmo e la professionalità
con cui da sempre Cap opera sul territorio con la sua flotta di autobus, rinnovati
nel tempo per raggiungere un numero sempre maggiore di autobus Euro 6, con
il suo nuovo sistema di bigliettazione elettronica, che ha appena compiuto 2
anni, con i suoi progetti etici ed indirizzati alla creazione di nuovi posti di lavoro
qualificati. Piccoli passi in un’ottica di trasporto smart e sostenibile.
Il 2017, quindi, si apre sì in un contesto complicato, in cui è difficile perseguire lo
sviluppo di tecnologie e servizi, ma anche e soprattutto con la nostra volontà ed il
nostro impegno per la soddisfazione di sempre più utenti.
Alberto Banci
Presidente CAP scrl
1,2,3 5,6,7,8,9,10,11,12,13,14,...48
Powered by FlippingBook