In evidenza

  • condividi
  • |
  • |

02 dicembre 2020

Pensiero di Natale 2020

CAP promuove, per il secondo anno consecutivo, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico di Prato e con il Patrocinio del Comune di Prato e del Comune di Montemurlo, il concorso “Pensiero di Natale” .

All’iniziativa, lo scorso anno, hanno partecipato ben 1017 classi con il coinvolgimento di 19.532 alunni non solo di Prato ma anche di Livorno, Pisa, Lucca e Massa Carrara; numeri record che dimostrano quanto questo concorso sia amato e apprezzato da alunni, insegnanti e famiglie.
Stante le molteplici difficoltà in cui sono costrette a lavorare le scuole a causa della pandemia, CAP, a differenza delle edizioni precedenti, ha deciso di destinare tutte le somme raccolte dagli sponsor per premiare le classi con buoni spesa utili per l’acquisto di materiale didattico.
Tutte le classi partecipanti all’iniziativa riceveranno pertanto degli omaggi ed inoltre le classi che produrranno le frasi più belle, a detta della giuria, e che riceveranno più like sulla pagina facebook di CAP, si aggiudicheranno oltre a premi omaggio in didattica anche ingressi museali.
Il Presidente CAP Federico Toscano afferma che: “Anche nel 2020, dopo il successo dello scorso anno, pur nelle difficoltà per la pandemia, abbiamo voluto fortemente continuare  a riproporre la manifestazione quale segnale di speranza e attenzione ai bambini e alle nostre comunità.
L’iniziativa lanciata dodici anni fa da CTT Nord, azienda di cui CAP è socio industriale di riferimento, è diventata ormai un appuntamento irrinunciabile per migliaia di classi della Toscana e ha lo scopo di avvicinare i più giovani all’utilizzo del mezzo pubblico. I bambini apprezzano anche di essere messi al centro di una riflessione sul tema del Natale sul quale sono chiamati ad esprimersi. Ringrazio tutti gli sponsor che ci hanno consentito di regalare questa bella festa ai bambini e alle loro famiglie”.