In evidenza

  • condividi
  • |
  • |

06 dicembre 2019

Viaggia la fantasia di migliaia di bambini

I pensieri natalizi dei bambini viaggiano in autobus: circa 3.000 bambini delle classi seconde e terze della scuola primaria, hanno partecipato al concorso “Pensiero di Natale”, promosso da CAP in collaborazione con IL TIRRENO e con l'Ufficio scolastico provinciale di Prato.

Alla scuola Meucci di Prato, alla presenza del Presidente CAP Gori e dell'Assessore alla Mobilità Leoni, si è svolta la prima premiazione per le 6 classi che hanno partecipato, per un totale di 136 alunni che hanno ricevuto i numerosi gadget messi a disposizione da CAP.

I bellissimi pensieri dei bambini tra pochi giorni “correranno” sui bus, affissi all’interno di vetrofanie a forma di palla natalizia.
Filastrocche e poesie come spunto di inaspettata riflessione da parte dei più piccoli, lasciando spazio ai sentimenti. Il 25 dicembre si avvicina, così, oltre alla lettera a Babbo Natale con la lista dei regali da trovare sotto l’albero, i bambini si sono impegnati a descrivere che cos’è per loro il Natale.

A tutti i bambini coinvolti saranno distribuiti attestati di partecipazione, matite colorate e buoni sconto da spendere.
Inoltre, anche quest’anno le classi (bambini e maestre), beneficeranno di buoni sconto spendibili in cartolibrerie e negozi di vario genere.